Pordenone. Gli immigrati prendono la parola

Anche dall’estremo nord-est, in una città di provincia come Pordenone, giungono segnali di ribellione da parte degli immigrati, stanchi delle continue vessazioni e soprusi. Accade così che alla manifestazione indetta dall’Associazione Immigrati, partecipino – oltre ogni più rosea previsione – 1500 fra immigrati e solidali. Non potevano mancare gli anarchici di Iniziativa Libertaria che hanno partecipato e sostenuto la manifestazione. Una giornata di lotta straordinaria non solo per il numero dei partecipanti ma anche per la radicalità dei manifestanti che hanno anche dato vita a blocchi stradali spontanei. Leggi la cronaca dei compagni e la rassegna stampa.

Aggiornamento 14 gennaio. Dopo la manifestazione vi sono state le puntuali e isteriche reazioni da parte di Lega, Pdl e sindacati di polizia. Come sempre quando gli ultimi alzano la testa con rabbia e determinazione. Leggi il comunicato di risposta dei compagni pordenonesi.

This entry was posted in cronache, pordenone, rassegna stampa and tagged . Bookmark the permalink.