Monthly Archives: settembre 2010

Brescia. Corteo e sciopero della fame contro la sanatoria truffa

Martedì 28 settembre, Brescia. In mattinata alcune centinaia di immigrati si sono dati appuntamento in piazza della Loggia, da dove sono partiti in corteo. Dopo una prima sosta in prefettura si sono rimessi in strada sino alla sede del Tar. … Continue reading

Posted in brescia, cronache, rassegna stampa | Tagged , , | Leave a comment

Roma. Sanatoria truffa: denunce ed espulsioni

Anche Roma, come in luglio a Reggio Emilia, sono arrivate le denunce per gli immigrati, che hanno presentato domanda di permesso di soggiorno in seguito alla sanatoria per colf e badanti fatta lo scorso anno dal governo. Continue reading

Posted in cronache, rassegna stampa, roma | Tagged , , | Leave a comment

Bologna. Tentata fuga dal CIE

Martedì 28 settembre 2010. Ci hanno provato in cinque, forse sei, a saltare il muro del CIE di via Mattei. Purtroppo non ce l’hanno fatta. Continue reading

Posted in bologna, C.I.E., cronache, rassegna stampa | Tagged , | Leave a comment

Ondata di sbarchi in Sardegna

Rassegna stampa
Giunti oggi oltre 30 nordafricani, 36 quelli approdati ieri
Cagliari, 24 settembre 2010. Sono ripresi con intensità gli sbarchi di immigrati clandestini provenienti dal nord Africa sulle coste sud occidentali della Sardegna.
Durante la notte e questa mattina vi sono stati altri due arrivi con oltre 30 extracomunitari di origine algerina e tunisina. Continue reading

Posted in rassegna stampa | Tagged | Leave a comment

Torino. Contestato corteo razzista in Barriera

Torino. Contestato corteo razzista in Barriera
Il microcorteo aperto da due striscioni con la scritta “più sicurezza, zero spaccio”, sfila tra l’indifferenza dei più.
Un gruppetto di anarchici apre uno striscione con la scritta “No ronde, no razzismo”. Vengono immediatamente schierati quelli dell’antisommossa. Al passaggio dei manifestanti gli anarchici gridano forte “fuori i razzisti dal quartiere”. Continue reading

Posted in cronache, torino | Tagged , , | Leave a comment

Cie di Gradisca. Iniziano i lavori?

Le continue rivolte nei CIE non hanno solo l’effetto di far sentire al di fuori di quelle mura la rabbia dei detenuti o a rivendicare un trattamento più dignitoso. Spesso e volentieri rendono talmente inagibili le strutture da ridurne la capienza. In questo caso addirittura costringono il ministero a lavori di ristrutturazione i quali necessitano che il CIE venga svuotato. Ovvero che i reclusi vengano trasferiti o più spesso rilasciati con il solito foglio di via.Un modo come un altro per riaquistare la libertà. Continue reading

Posted in C.I.E., gradisca, rassegna stampa | Leave a comment

Lettera dei reclusi in sciopero della fame nel Cie di Gradisca

Noi stiamo scioperando perché il trattamento è carcerario, abbiamo soltanto due ore d’aria al giorno, una al mattino e una la sera, siamo tutti rinchiusi qui dentro, non possiamo uscire. Continue reading

Posted in C.I.E., gradisca, rassegna stampa, testimonianze | Leave a comment

CIE di Gradisca. Nuova rivolta

Lunedì 13 settembre. Al CIE di Gradisca gli immigrati in sciopero della fame vengono picchiati dai poliziotti dell’antisommossa. I reclusi protestano, perché da settimane sono chiusi in cella senza possibilità di uscire all’aria aperta. Dopo il pestaggio vanno a fuoco materassi e lenzuola. Le celle restano chiuse nonostante il fumo abbia invaso le camerate. Continue reading

Posted in C.I.E., gradisca | Tagged , , , | Leave a comment

Cie di Gradisca: “Sentiamo le loro urla”

Continua a tenere banco ogni giorno sui media locali ciò che succede dentro il CIE di Gradisca. Le lotte, le rivolte e le fughe rendono impossibile fare finta di niente anche a chi, invece, vorrebbe nascondere la testa sotto la sabbia. Continue reading

Posted in C.I.E., gradisca, rassegna stampa | Tagged , | Leave a comment

Milano. Materassi bruciati al CIE

Milano. Materassi bruciati al CIE
Tre sezioni gravemente danneggiate per la protesta dei reclusi. La miccia che ha incendiato il CIE è stato il pestaggio di un ragazzo ingessato che chiedeva un calmante per lenire il dolore alla gamba fratturata. Continue reading

Posted in C.I.E., cronache, milano | Tagged , , | Leave a comment

Livorno: documento dell’Assemblea contro i CIE

Da alcuni mesi a Livorno è attiva l’Assemblea contro i Centri di Espulsione. Una assemblea unitaria alla quale partecipano realtà politiche e sindacali, ma anche singoli che intendono opporsi senza compromessi alla costruzione di un C.I.E. in Toscana.
Vi proponiamo l’incisivo documento che ne delinea il percorso e le prospettive. Continue reading

Posted in C.I.E., livorno | Tagged , | Leave a comment

Cie di Gradisca: sempre più contraddizioni…

Da Il Piccolo del 10 settembre 2010
L’inchiesta
Nell’inferno del Cie poliziotti contro operatori
Grave conflitto di competenze tra i controllori mentre gli ospiti seminano il terrore. Continue reading

Posted in C.I.E., gradisca | Tagged , | Leave a comment

Cie di Gradisca: dopo le rivolte, le condanne

Dal Messaggero Veneto dell’8 settembre 2010

Cie, capi-rivolta condannati

Il processo Sono stati condannati a otto mesi di reclusione, senza condizionale, i due maghrebini accusati di aver capeggiato la rivolta scoppiata, nella notte fra il 28 e il 29 agosto al Cie di Gradisca, che ha causato sei feriti tra i militari chiamati a svolgere il servizio di vigilanza nella struttura di via Friuli. Continue reading

Posted in C.I.E., gradisca, rassegna stampa | Tagged , | Leave a comment

207 denunce a Reggio Emilia

Ci avevano provato a uscire dalla clandestinità, ad ottenere il pezzo di carta che li avrebbe farti emergere, utilizzando la sanatoria “colf e badanti”. Ma lo Stato ha detto no. E per sempre.
In questo articolo una vicenda paradigamatica dei tempi che viviamo. E un invito alla resistenza. Continue reading

Posted in cronache, reggio emilia | Tagged , | Leave a comment

Parma: CAMST, ad ognuno il suo menù

All’interno di una campagna informativa rispetto alla realtà dei
Centri di Identificazione ed Espulsione il 1° settembre, si è svolto un volantinaggio presso l’Ospedale Maggiore di Parma per informare lavoratori, pazienti e persone in visita delle complicità della CAMST, l’azienda che gestisce i bar interni dell’ospedale e tutto il servizio mensa per i degenti, nella gestione dei Cie, veri campi di concentramento per senza documenti. Continue reading

Posted in C.I.E., parma, volantini | Tagged , | Leave a comment